Scatto per RoboStar con montatura ancora in movimento 🇮🇹


#1

Ciao a tutti,

sto continuando i test del setup per controllare che tutto sia corretto e nel frattempo prendo confidenza con Voyager.

Ieri notte nel verificare una sequenza per due volte mi è capitato il seguente problema.

Ad inizio sequenza dopo un puntamento preciso all’oggetto andato a buon fine scatta la richiesta di un fuoco che nel mio caso avviene con RoboStar.
Il sistema candida 3 stelle e muove la montatura alla prima stella …però non aspetta che la montatura sia ferma per fare lo scatto …fa partire lo scatto con la montatura che sta ancora terminando il movimento.
Parte il plate solve, che normalmente impiega non più di 2-4 secondi, che continua a cercare …fermo il plate solve e Voyager va alla seconda stella …e riprende tutto regolarmente.

Allego zip con i due scatti usati per fare plate solve e il log.

Domande:

  • devo sistemare qualche parametro per fare aspettare che la montatura si fermi? Avevo 10 secondi di assestamento che ho portato a 15, ma non mi pare sia questo il parametro.

  • in ogni caso come posso ridurre il tempo di ricerca del plate solve così che se non trova nulla non perde troppo tempo? Agisco sulle zone di ricerca o c’è un vero e proprio time out?

Il setup che uso in sintesi è così composto:

Avalon Linear
Fsq106 ( in questo caso a f/3.65 )
Eos 60d Central DS
MoonLite HR
Phd2
PlateSolve2
PoleMaster

Grazie mille

Marzio


#2

Chiedo scusa non riesco a fare upload di uno zip e quindi ho messo le due immagini stetciate alla meglio


#3

Devi verificare con il costruttore della tua montatura o con lo sviluppatore dei suoi driver ASCOM se gestiscono correttamente il goto Asincrono a livello ASCOM o ci sono opzioni per farlo lavorare correttamente. Voyager parte a scattare solo quando il driver ASCOM della montatura riporta che il goto è finito. Quando questa informazione arriva viene atteso in più il tempo impostabile nel setup di Voyager di attesa dell’assestamento della montatura (10s) vanno benissimo. Dopo di che si passa allo scatto. Non c’è quindi possibilità di avere montatura in movimento a meno che la stessa riferisca di aver finito il goto ma non è vero oppure tu non abbia passato il meridiano e la montatura venga fermata o ci sia altro collegato che ferma il tracking o la sposta o la imposti a velocità di tracking errate.

Il timeout di solving è nelle impostazioni del plate solve in setup, voce Max Solve Time. E’ applicabile solo ai programmi indicati nel nome box. Non ti consiglio di scendere sotto i 60 secondi che sono i default. Interrompere PlateSolve2 è un’operazione virtuale che esegue Voyager interrompendo il thread che lo gestisce ed il processo di PlateSolve2.


#4

Puoi aprire un ticket di assistenza se ritieni opportuno in privato, i file zip non sono allegabili nel forum


#5

Per ora mi è capitato solo 2 volte e con una stella in particolare.
Considera che non ho lavorato molto ma almeno 8 ore di puntamenti e spostamenti, fuochi e plate solve li ho fatti.
Ti ringrazio per la risposta, aspettiamo di vedere se si manifesta ancora.

Grazie Leonardo.

Ciao, Marzio


#6

Sarebbe opportuno visionare il log di Voyager … apri un ticket con una mail allegando log e orario di accadimento.


#7

Porta pazienza, non ho mai aperto un ticket, c’è un procedimento particolare? La mail a chi la indirizzo?
Grazie


#8

Un ticket è una semplice mail all’indirizzo indicato nella mail di licenza. Li indichi il motivo dell’apertura ticket ed alleghi log e quanto altro possa essere utile per verificare la segnalazione. La mail è pegaso0970 @ hotmail .com


#9

Fatta mail con zip allegato, log e scatti.

Grazie


#10

Visionati i log. Ti confermo che la montatura ha ritenuto di aver terminato il goto nei casi segnalati. Sia i tempi di slew cortissimi che le posizioni divergenti dal log di Voyager evidenziano la cosa. Devi segnalare la questione agli sviluppatori del Driver e verificare se ci sia una versione piĂą aggiornata.


#11

Buongiorno, io ho lo stesso problema con la mia Vixen SXP, mi Ă© capitato lo stesso fenomeno anche durante il meridian flip. Sono certo che il problema sia nel driver ASCOM, ma purtroppo la casa madre difficilmente risolverĂ  :frowning: solo per curiositĂ  se utilizzo ACP non ho questo problema, che tu sappia usa lo stesso comando per il goto usato in Voyager ?
Saluti
Luca


#12

Non conosco ACP ma Voyager usa un semplice Goto alla base dei driver ASCOM ! Lo usa da 6 anni … è più senza problemi.


#13

Ipotizzando sia la lettura dello stato di slewing in corso del driver ASCOM che riporti una condizione iniziale non ancora valorizzata, ho introdotto nel setup ->mount -> “PreWait Check Slewing” un tempo di ritardo prima di cominciare il controllo. Tempo 0 significa funzionamento normale, tempo >0 significa controllo ritardato in millisecondi del valore indicato.

Potete impostare questo valore inizialmente sugli 800ms per vedere se questo escamotage possa stabilizzare il driver. Sarebbe anche opportuno verificare se il LED virtuale di Slewing nel box informazioni di Voyager (che ricalca lo stato di slewing del driver) è acceso o no durante quello che segnalate.

Potete scaricare la versione 2.0.8a con questo workaround a questo indirizzo:
https://drive.google.com/open?id=1-lHwx6CRIXNpNk_4bdZ7UbKhLsZBhY96

Se mi fate poi sapere l’esito.
LO


#14

Grazie mille spero domani sera di avere un meteo favorevole per i test…
A presto
Luca


#15

Grazie Leonardo,

purtroppo non riesco a fare prove nel breve, mi spiace.

Comunque scarico la 2.0.8a rimetto il tempo di assestamento a 10s e provo ad inserire gli 800ms nel parametro che hai creato.

Appena posso rieseguo la stessa sequenza e tengo d’occhio il flag, magari lo faccio prima con ritardo 0 e poi a 800ms così da rendermi conto di come procede. Modifico la sequenza con un solo scatto così da poterla ripetere più volte.

Ti faccio sicuramente sapere, ma non contarci nel breve, mi spiace.

Grazie ancora
Ciao
Marzio


#16

Di nulla … vediamo se risolve nei vostri casi. Altre persone lavorano con montature simili senza problemi, credo la cosa sia molto borderline.


#17

Ho avuto anche io diverse volte lo stesso problema con Losmandy G11 motorizzata prima Pulsar2 e poi Avalon StarGo… sostituito montatura con Eq8… sto aspettando meteo ok per fare delle prove


#18

Ps: non solo in fase di messa a fuoco, ma in generale di platesolving alla fine di un qualunque goto!


#19

La scorsa notte ho fatto un altro test del setup.
Ho valorizzato il parametro di work around a 800ms ed ho lasciato 10sec di stabilizzazione montatura.
La serata è andata bene visto il cielo di Poggio Rusco il test sulla Cocoon mi sembra più che positivo.
Tuttavia nel corso della notte il problema si è ripresentato una volta, in occasione del meridian flip.
I miei settaggi sono 0,15,1 con un limite massimo di 15 minuti dopo il passaggio al meridiano.
Scatti da 150 secondi.
Lo strumento ha superato il meridiano, ha terminato lo scatto in corso che lo ha portato a superare il minuto, limite inferiore di inizio possibile flip, ed ha iniziato la procedura di flip.
Dopo aver girato lo strumento ha fatto uno scatto di plate solve, ha riscontrato di essere fuori tolleranza di puntamento, ha fatto un move di precisione, ha rifatto il plate solve, questa volta tutto bene.
A questo punto riscontra la richiesta di fuoco e parte la procedura di RoboStar.
Vengono generate le 3 stelle candidate e parte il move sulla prima …
…e qui si ripresenta il fenomeno…
Ho aspettato per vedere come andava a finire.
Passati i 120sec il plate solve è andato in errore …exec timeout …exec killed …solve timeout
Fa il goback e poi riparte e tutto poi prosegue regolarmente.


#20

Allora nell’ordine … il difetto del post e la montatura che non si ferma o meglio il suo driver dice che si è fermata invece non è vero. Il plate solving non c’entra nulla. Detto questo Enrico io ho i tuoi log e non ho traccia del problema, se ad ogni goto e con ogni montatura non si ferma hai un grosso problema di fondo e non saprei nemmeno suggerirti cosa fare. Per quello che riguarda i test che ha fatto Maurizio Voyager ha fatto quello che doveva sei sicuro che un solo minuto dopo il meridiano sia sufficiente per non trarre il driver in errore ? Il default è 5 minuti.

Per entrambi i comandi ASCOM sono gli stessi per tutti e non li posso cambiare, se avete questi problemi occorre indagare con il log ascom delle vostre montature per capire come mai riportano dati errati . Personalmente da Voyager non posso fare altro oltre la modifica di sicurezza di questa versione.

Vi ricordò che Voyager è integratore di sistema e va avviato per primo prima di tutto il resto. La montatura va connessa a Voyager e possibilmente a nulla altro a meno che il vostro driver ascom sia stato sviluppato in modalità server e anche in questo vado deve essere robusto. Se ci sono più istanze del driver può succedere di tutto, sta a chi a scritto il codice del driver rispettare le specifiche.

Per tutti gli altri, visto che il Forum è pubblico, Voyager è pienamente conforme si dettami ASCOM e non ci sono controindicazioni di utilizzo con nessuna montatura che abbia driver ASCOM.